Valutazione:
scetticopotrebbe esserenon so che pensareè la strada giustaE' certo (No Ratings Yet)
Loading...

Esperimento Cern Universi Paralleli
Scienza

Universi paralleli: il Cern potrebbe ‘contattarne’ uno la prossima settimana

0 2383

La prossima settimana, il CERN grazie al suo collisionatore di adroni, cercherà di aprire dei mini buchi neri con i quali riuscire a dare una sbirciata su un universo parallelo.

La notizia è decisamente di quelle che fa scalpore e terrà tutti con il fiato sospeso. Il CERN di Ginevra, si prepara forse al più grande esperimento di tutti i tempi, che se avesse esito positivo, cambierebbe non solo tutto quello che ci ha insegnato la fisica classica finora, ma anche qualche libro di filosofia. Per anni la fisica quantistica ha ipotizzato la presenza di universi paralleli conosciuta come Teoria del Multiverso.

Ma cosa significa “Universo Parallelo”? Sicuramente questa parola porta alla mente, per chi l’avesse visto, il film “sliding doors”: si crede infatti che ogni nostra decisione, ogni bivio a cui giungiamo, generi infiniti universi, ognuno con una versione differente (cercate di immaginare quante scelte siamo costretti a fare ogni giorno, anche le più insignificanti).

L’esperimento per aprire un varco su un Universo Parallelo

Non mancano certo i pessimisti e critici allarmisti, che credono che questo possa essere di alto rischio, in quanto un buco nero potrebbe letteralmente mangiare il nostro universo e mettere fine alla nostra esistenza. Mir Faizal, un membro del team di fisici che prenderà parte all’esperimento ha espresso le sue considerazioni al famoso periodico online “The Express“: “gli universi paralleli possono esistere in varie dimensioni. La gravità può sforare in altri piani creando dei mini buchi neri”.

Se esistessero altre dimensioni, l’energia necessaria per produrre i buchi neri sarebbe molto più bassa. Siamo vicini ad una svolta storica? Per rispondere a questa domanda dovremo aspettare la prossima settimana. Sicuramente vi terremo aggiornati.

Sei social? Dimostralo!
fb-share-icon0
Tweet 20

Commenti

commenti

About the author / 

Mystery News

Appassionati del mistero, scienza e argomenti poco comuni, vogliamo informare su questi fenomeni che accadono quotidianamente nel mondo.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguici su facebook!

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci una email valida

Commenti recenti

Ultimissime

  • L’INPS è stata colpita da un attacco Hacker? Non proprio!

    In questo periodo complicato dovuto all’emergenza coronavirus covid-19, molte notizie ci arrivano frammentate, disordinate e spesso in contrapposizione le une con le altre. Chiaramente, è necessario avere molto spirito critico e cercare di filtrare al meglio in questa giungla di informazioni. A causa del covid-19 molte attività sono state costrette a chiudere, molta gente è…

  • misterioso segnale dallo spazio

    Intercettati misteriosi segnali da galassie lontane: non si esclude l’ipotesi aliena

    Quante volte avremo sognato di svegliarci una mattina, accendere la tv e sentire tutti i principali media parlare di una comunicazione di origine aliena? Non so voi, ma io questa scena nella mia testa l’ho immaginata più e più volte ma purtroppo non è ancora accaduta. Tuttavia, qualcosa di interessante si è verificato. Sono stati…

  • Bob Lazar

    Bob Lazar, raid dell’FBI in casa dell’ex dipendente dell’Area 51

    Chiunque sia appassionato di ufologia e abbia seguito un minimo gli eventi principali che hanno contraddistinto questo campo, non potrà non ricordarsi di Bob Lazar. All’inizio degli anni ’90, quest’uomo fece delle eclatanti dichiarazioni. Lazar avrebbe lavorato per un periodo all’interno dell’Area 51 a operazioni di “retroingegneria”. In pratica il suo compito era quello di…

  • misterioso segnale dallo spazio

    NASA: non troviamo gli alieni perché stiamo sbagliando a leggere gli indizi

    Spesso e volentieri chi sostiene la teoria aliena, primo o poi si trova a dover affrontare gente che è totalmente estranea a questo tema. A tutti noi è capitato quell’amico, quel parente, quel conoscente, consapevole del nostro interesse che ci dice: “No vabbè, io non è che sono un fanatico del tema (!?!?!!) ma secondo…