Valutazione:
scetticopotrebbe esserenon so che pensareè la strada giustaE' certo (No Ratings Yet)
Loading...

fantasma bambino giappone
Spiritismo, Video

Video del fantasma bambino in Giappone

0 599

Il video mostra il presunto fantasma di un bambino in Giappone. Secondo il proprietario della casa si tratterebbe di un Zashiki-warashi.

Si sa, i giapponesi oltre ad essere famosi per il sushi e la produzione di alta tecnologia, sono famosi anche per essere circondati da presenze, a volte non proprio amichevoli. I fantasmi fanno parte della cultura giapponese e sono chiamati in gergo Yūrei. Secondo le credenze giapponesi, ogni uomo possiede un’anima, chiamata reikon, che dopo la morte resta in attesa degli ultimi rituali prima di “passare oltre”. Però se la persona muore in maniera traumatica e violenta, o i rituali non vengono effettuati, lo spirito della persona resta intrappolato, causando non pochi problemi ad i malcapitati che avranno la sfortuna di incontrarlo.

Il video del fantasma bambino

Il video in questione è stato caricato su facebook dal proprietario della casa e sembra mostrare la sagoma di un bambino fluttuando per la stanza. L’autore del video è Ito Zheng Hao, che assicura essere riuscito a documentare il Zashiki-warashi, un tipo di fantasma famoso nel folclore giapponese. I proprietari affermano di non essere spaventati da questa apparizione bensì esserne affascinati.

Secondo la leggenda, gli Zashiki-warashi sono fantasmi di bambini che possono portare grande fortuna alla famiglia. Non sono malvagi, ma pretendono l’attenzione da parte degli abitanti della casa che stanno infestando, altrimenti possono tramutarsi in creature malvagie e diaboliche. Per quanto riguarda il video in questione, per molti è la prova dell’esistenza di queste entità e per altri, semplicemente un trucco pubblicitario per fare visite.

E voi che ne pensate?

 

 

  • Editor Rating
  • Voto
  • Total score
  • User Rating
  • Voto
  • Total score
Sei social? Dimostralo!
fb-share-icon0
Tweet 20

Commenti

commenti

About the author / 

Mystery News

Appassionati del mistero, scienza e argomenti poco comuni, vogliamo informare su questi fenomeni che accadono quotidianamente nel mondo.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguici su facebook!

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci una email valida

Commenti recenti

Ultimissime

  • L’INPS è stata colpita da un attacco Hacker? Non proprio!

    In questo periodo complicato dovuto all’emergenza coronavirus covid-19, molte notizie ci arrivano frammentate, disordinate e spesso in contrapposizione le une con le altre. Chiaramente, è necessario avere molto spirito critico e cercare di filtrare al meglio in questa giungla di informazioni. A causa del covid-19 molte attività sono state costrette a chiudere, molta gente è…

  • misterioso segnale dallo spazio

    Intercettati misteriosi segnali da galassie lontane: non si esclude l’ipotesi aliena

    Quante volte avremo sognato di svegliarci una mattina, accendere la tv e sentire tutti i principali media parlare di una comunicazione di origine aliena? Non so voi, ma io questa scena nella mia testa l’ho immaginata più e più volte ma purtroppo non è ancora accaduta. Tuttavia, qualcosa di interessante si è verificato. Sono stati…

  • Bob Lazar

    Bob Lazar, raid dell’FBI in casa dell’ex dipendente dell’Area 51

    Chiunque sia appassionato di ufologia e abbia seguito un minimo gli eventi principali che hanno contraddistinto questo campo, non potrà non ricordarsi di Bob Lazar. All’inizio degli anni ’90, quest’uomo fece delle eclatanti dichiarazioni. Lazar avrebbe lavorato per un periodo all’interno dell’Area 51 a operazioni di “retroingegneria”. In pratica il suo compito era quello di…

  • misterioso segnale dallo spazio

    NASA: non troviamo gli alieni perché stiamo sbagliando a leggere gli indizi

    Spesso e volentieri chi sostiene la teoria aliena, primo o poi si trova a dover affrontare gente che è totalmente estranea a questo tema. A tutti noi è capitato quell’amico, quel parente, quel conoscente, consapevole del nostro interesse che ci dice: “No vabbè, io non è che sono un fanatico del tema (!?!?!!) ma secondo…