Valutazione:
scetticopotrebbe esserenon so che pensareè la strada giustaE' certo (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

torture-soap-rayray
Misteri

Torture soup: il misterioso video dei RayRay

0 1762

Quanta gente matta c’è lì fuori. Se poi parliamo di internet la gente matta aumenta in maniera esponenziale. La rete può nascondere cose incredibili e utili, ma a volte ci sono zone remote che sarebbe meglio non esplorare, che in un certo senso però, sono lì per essere trovate. Questa storia che sto per raccontarvi è abbastanza vecchia, risale infatti a circa 10 anni fa, ma continua ad avere un certo impatto. Prima di tutto, per capire di cosa sto parlando, dovete dare uno sguardo a questi due inquietanti video che hanno fatto per la prima volta la loro comparsa sul canale youtube “adana” nel 2006. Vi avviso che i video sono di un certo impatto, molto tetri e potrebbero disturbare la sensibilità dell’osservatore.

 

 

 

I video dei RayRay

Nel video si può vedere un uomo che con un certo disgusto e disperazione mangia una zuppa. Le leggende metropolitane nate in seguito a questi video, dicevano che i due uomini vestiti da pupazzi avessero rapito, ucciso e fatto a pezzi la moglie dell’uomo e l’avessero costretto a mangiarla, umiliandolo. Però nessuno ha mai potuto confermare questa storia. Quello che è emerso invece dopo numerose ricerche da parte degli youtuber è che esiste un canale su DailyMotion chiamato RayRay TV, dove sono presenti numerosissimi video di personaggi identici a quelli inquietanti appena descritti, solo che in atteggiamenti decisamente diversi. Il canale in questione è di proprietà di Raymond Persi, un noto produttore di Hollywood di animazioni, che ha anche diretto molti episodi dei Simpson e film di animazione Disney.

 

La storia

Raymond Persi disse di aver creato questi personaggi di fantasia allo scopo di proiettare all’esterno i suoi sentimenti di solitudine e isolamento. I RayRay non sono espressivi, non hanno la bocca, hanno solo un modo di muoversi che è particolare e che li caratterizza. Comunque, dopo poco l’invenzione di Persi prese piede, e si arrivò addirittura a mettere in atto commedie in vari teatri con questi personaggi. Una sera, dopo uno spettacolo a Los Angeles, qualcuno entrò nei camerini del teatro e rubò due costumi di scena dei RayRay. Qualche giorno più tardi ecco apparire in rete il primo inquietante video.

Persi osservando i filmati, affermò che i RayRay si muovevano in modo che coincideva alla perfezione con le loro caratteristiche, quindi, gli autori del furto, dovevano essere individui che conoscevano bene i RayRay. Il furto dei costumi non è mai stato denunciato. Dopo le numerose richieste e spiegazioni, Raymond caricò questi video misteriosi sul suo canale ufficiale RayRay TV, dicendo che loro non farebbero mai qualcosa del genere.

C’è chi crede che il tutto sia stato orchestrato dallo stesso Raymond per promuovere una band, “Stolen Babies”, un gruppo che ha collaborato con i RayRay, una sorta di operazione virale. Un’altra ipotesi è che purtroppo i video siano reali e provengano dal Deep Web. Purtroppo però nessuno è ancora riuscito a dare una risposta definitiva a questo inquietante mistero.

 

Sei social? Dimostralo!

Commenti

commenti

Post correlati

About the author / 

Mystery News

Appassionati del mistero, scienza e argomenti poco comuni, vogliamo informare su questi fenomeni che accadono quotidianamente nel mondo.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguici su facebook!

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci una email valida

Commenti recenti

Ultimissime

  • misterioso segnale dallo spazio

    NASA: non troviamo gli alieni perché stiamo sbagliando a leggere gli indizi

    Spesso e volentieri chi sostiene la teoria aliena, primo o poi si trova a dover affrontare gente che è totalmente estranea a questo tema. A tutti noi è capitato quell’amico, quel parente, quel conoscente, consapevole del nostro interesse che ci dice: “No vabbè, io non è che sono un fanatico del tema (!?!?!!) ma secondo…

  • buco nero

    I buchi neri, gli sconosciuti tunnel che interconnettono lo spazio-tempo

    Tutti prima o poi, nell’arco della nostra vita, usiamo l’espressione “un’altra dimensione”. Questa frase si può sicuramente incastrare in molti contesti, ma in realtà cosa sia un’altra dimensione, nessuno (o quasi) lo sa. Gli esseri umani sono egocentrici e molto materialisti. Per dirla in parole povere “ciò che non posso toccare non esiste”. E la…

  • piramidi d'egitto alieni

    ‘Le piramidi d’Egitto sono aliene’, afferma uno scienziato

    Le Piramidi d’Egitto sono alcune tra le strutture più spettacolari al mondo. La scienza accademica ritiene che siano state costruite con l’unico scopo di ospitare i corpi mummificati dei faraoni. Ma troppe cose vengono date per scontate, a partire dalla loro costruzione.  Viste dalla città sembrano qualcosa di altamente tecnologico, in evidente contrasto con il…

  • Il leader dei Muse: ‘sono stati rapito dagli alieni’

    L’argomento alieni è sempre qualcosa che confonde, che intriga, che fa nascere dissapori tra chi la pensa diversamente. Vedo spesso gente che si ammazza letteralmente di offese sul web, solo per avere un’idea diversa. La questione di “aver ragione a tutti i costi” sta ormai spopolando e con lo sviluppo della rete dei social, i…