Valutazione:
scetticopotrebbe esserenon so che pensareè la strada giustaE' certo (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

misterioso segnale dallo spazio
Scienza, Ufo e alieni

NASA: non troviamo gli alieni perché stiamo sbagliando a leggere gli indizi

0 318

Spesso e volentieri chi sostiene la teoria aliena, primo o poi si trova a dover affrontare gente che è totalmente estranea a questo tema. A tutti noi è capitato quell’amico, quel parente, quel conoscente, consapevole del nostro interesse che ci dice: “No vabbè, io non è che sono un fanatico del tema (!?!?!!) ma secondo me l’Universo è così vasto che non possiamo essere soli”. Per quanto questa frase sia scontata, io e te che siamo in fondo “fanatici del tema”, sappiamo bene che forse il nostro amico ha ragione. E sappiamo bene che non è neanche solo una questione di spazio e di distanze. La stessa NASA (si ok, ci nascondono cose strane, ma facciamo finta che non lo sappiamo), spera di cercare la vita su altri pianeti. Il problema è non poter visitare direttamente, date le distanze immense, i pianeti potenzialmente abitabili. Per questo ci vengono in aiuto potenti telescopi come Hubble e Kepler, che saranno presto raggiunti dal telescopio spaziale James Webb della NASA.

 

Alla ricerca di pianeti vivi

James Webb dovrebbe andare in orbita nel 2020 ed aiutare i suoi colleghi a studiare le atmosfere di mondi lontani. Diverse composizioni chimiche o biologiche nell’atmosfera, riflettono diverse bande di luce e possono mostrare ad esempio il colore predominante della superficie. Ma gli scienziati si stanno ora aprendo alla possibilità che una gamma più ampia di tracce biologiche legate alla vita, possa esistere nello spazio. Mary Parenteau, un’astrobiologa del Centro di ricerca Ames della NASA, ha dichiarato: “Che aspetto ha un pianeta vivente? Dobbiamo essere aperti alla possibilità che la vita possa sorgere in molti contesti in una galassia con così tanti mondi diversi, magari con la vita di colore viola, invece del familiare verde della natura che predomina sulla Terra, per esempio. Ecco perché stiamo prendendo in considerazione una vasta gamma di tracce biologiche.” Victoria Meadows, astronoma dell’Università di Washington a Seattle, ha affermato che individuare o meno un singolo elemento come l’ossigeno, non è sufficiente per valutare la possibilità di vita.

 

La vita, diversa da come la immaginiamo

Il problema per anni è stato (e continua ad essere) lo stesso: il concetto di vita come noi la conosciamo, non può esistere se non esiste acqua allo stato liquido. Ma possiamo essere così arroganti da pensare che in qualsiasi angolo dell’Universo e del tessuto spazio-temporale valga la stesso? Evidentemente si, tanto che la vita è stata cercata solo in pianeti simili al nostro, con acqua allo stato liquido. Probabilmente se fino ad ora non abbiamo trovato gli alieni (almeno ufficialmente) è perché probabilmente stiamo cercando nel posto sbagliato.

 

 

Sei social? Dimostralo!

Commenti

commenti

Post correlati

About the author / 

Mystery News

Appassionati del mistero, scienza e argomenti poco comuni, vogliamo informare su questi fenomeni che accadono quotidianamente nel mondo.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguici su facebook!

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci una email valida

Commenti recenti

Ultimissime

  • misterioso segnale dallo spazio

    NASA: non troviamo gli alieni perché stiamo sbagliando a leggere gli indizi

    Spesso e volentieri chi sostiene la teoria aliena, primo o poi si trova a dover affrontare gente che è totalmente estranea a questo tema. A tutti noi è capitato quell’amico, quel parente, quel conoscente, consapevole del nostro interesse che ci dice: “No vabbè, io non è che sono un fanatico del tema (!?!?!!) ma secondo…

  • buco nero

    I buchi neri, gli sconosciuti tunnel che interconnettono lo spazio-tempo

    Tutti prima o poi, nell’arco della nostra vita, usiamo l’espressione “un’altra dimensione”. Questa frase si può sicuramente incastrare in molti contesti, ma in realtà cosa sia un’altra dimensione, nessuno (o quasi) lo sa. Gli esseri umani sono egocentrici e molto materialisti. Per dirla in parole povere “ciò che non posso toccare non esiste”. E la…

  • piramidi d'egitto alieni

    ‘Le piramidi d’Egitto sono aliene’, afferma uno scienziato

    Le Piramidi d’Egitto sono alcune tra le strutture più spettacolari al mondo. La scienza accademica ritiene che siano state costruite con l’unico scopo di ospitare i corpi mummificati dei faraoni. Ma troppe cose vengono date per scontate, a partire dalla loro costruzione.  Viste dalla città sembrano qualcosa di altamente tecnologico, in evidente contrasto con il…

  • Il leader dei Muse: ‘sono stati rapito dagli alieni’

    L’argomento alieni è sempre qualcosa che confonde, che intriga, che fa nascere dissapori tra chi la pensa diversamente. Vedo spesso gente che si ammazza letteralmente di offese sul web, solo per avere un’idea diversa. La questione di “aver ragione a tutti i costi” sta ormai spopolando e con lo sviluppo della rete dei social, i…